Egg Nog (caldo) Cocktail – Ricetta

Un cocktail caldo, cosmopolita, le cui radici risalgono già al XIII secolo. Un vero e proprio zabaione alcolico dal sapore dolce e morbido: perfetto per affrontare i primi freddi.

Share This Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Autore – Federico Mastellari
Dal libro: I Cocktail Mondiali, Hoepli editore

BICCHIERE
Grog 250 ml

TECNICA
Build

GHIACCIO
/

30 ml Mazzetti Brandy 12 anni
20 ml Dark Jamaican Rum
60 ml Latte
15 ml Albume pastorizzato
30 ml Tuorlo pastorizzato
Decorazione: leggera spolverata di noce moscata

Montate e neve gli albumi con una frusta (elettrica) o ancor meglio in una planetaria. A parte, sbattete il tuorlo con lo zucchero. Mettete il Brandy, il Rum e il latte in una caraffa e da li versateli a filo, poco alla volta, al tuorlo zuccherato continuando a sbattere. Unite ora il composto con gli albumi a quello coi tuorli e amalgamatelo. Scaldate il drink a microonde o in una pentola a fuoco basso, facendo attenzione a non cuocere l’uovo. Servite con una leggera spolverata di noce moscata. (Se invece volete un Egg Nog freddo, shakerate e filtrare in un bicchiere su ghiaccio).